Eppur si può!

Eppur si può!

Saggi e istruzioni autobiografiche e “filo-possibiliste”

Luca Meldolesi, Rubbettino, 2020

I testi di Luca Meldolesi qui raccolti sono scaturiti nel tempo, a partire dall’incontro ormai storico con Albert Hirschman a Princeton NJ nella lontana primavera del 1983. Vengono riuniti in due parti: la prima – “In lotta con me stesso” – testimonia il grande, emozionante cambiamento d’orientamento che la collaborazione con Fernand Braudel a Parigi e poi l’intenso lavoro dell’autore con Albert Hirschman “provocarono”. La seconda riguarda invece la riflessione teorico-economica hirschmaniana che Meldolesi intraprese a metà degli anni Novanta del secolo scorso con un folto gruppo di allievi e di collaboratori per lo sviluppo del Mezzogiorno, accompagnata da osservazioni successive che giungono fino a noi. Presi insieme questi scritti mostrano l’attualità del titolo del volume: quell’ “eppur si può!” quelle “istruzioni per l’uso” che testimoniano la complessità, ma anche la straordinaria seduzione di un lavoro d’innovazione intellettuale, produttiva e sociale di lunga lena che è possibile sviluppare in una delle zone a più elevato scrigno di cultura accumulata a livello popolare (e quindi a più alto potenziale di incivilimento) del pianeta.